Da Bino a Savona gli scatti di Marcello Campora sull’informazione che cambia

Verrà svelato venerdì 31 luglio, alle 20.30 circa, presso il ristorante BINO Museo della Ceramica di Savona, il nuovo lavoro fotografico di Marcello Campora “Supermarket”, che rimarrà esposto fino al 31 gennaio 2021.

“Questo piccolo lavoro fotografico” ha raccontato l’autore “nasce da alcune riflessioni sul mondo dell’informazione e sulla sua metamorfosi degli ultimi anni che crea in me, ogni giorno, una forma di disagio. Mi sono posto alcune domande” ha proseguito il fotografo “e in particolare che valore possa avere una notizia che risponda prevalentemente a logiche di mercato e quanto i media producano un racconto virtuale della contemporaneità, che, di conseguenza, risulterà privo di contenuti”.

Marcello Campora, noto architetto savonese, é stato protagonista di diverse mostre fotografiche.

Il suo lavoro è da sempre incentrato sulle trasformazioni sociali, intese come motore di rinnovamento culturale. I cambiamenti sono raccontati attraverso le storie degli uomini e delle donne che ne sono protagonisti inconsapevoli.

Attualmente sta esponendo il progetto dal titolo ‘Se il mare viene sulla terra” a Celle Ligure nella galleria Traumfabrik.

Lo svelamento di “Supermarket” avverrà dopo che lo stesso autore avrà presentato il lavoro durante l’incontro pubblico che si terrà nella stessa giornata di Venerdì 31 alle ore 19.00 presso la sala conferenze del Museo d’Arte di Palazzo Gavotti a Savona. Durante l’incontro Campora si confronterà sul tema della comunicazione con Guido Bosticco, autore del libro “Come i social hanno ucciso la comunicazione. Con una proposta per la nuova era” che verrà presentato al pubblico in questa occasione.

E’ obbligatoria la prenotazione. Tel 019 8277724 oppure 019 5281517.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...