Dakar, Gerini mantiene la posizione e si prepara al rush finale

Dakar, Stage 7  San Juan De Marcona – San Juan De Marcona km totali 395 – trasferimento km 64 + SS km 331. Maurizio Gerini#42 su Husqvarna 450 rally, sembra avviato verso il rush finale di Lima, ma sempre incrociando le dita s’intende. Oggi porta a casa un’altra prova non facile del rally peruviano, sulla falsariga delle speciali precedenti con molte dune e sabbia soffice dove la tecnica unita alla navigazione hanno fatto la differenza, chiude in 28a posizione alle spalle di Adrien Metge (Sherco), con il quale si era già confrontato lo scorso anno al Panafrica Rally in Marocco. Questo il racconto di Franco Iannone (sue anche le belle foto), speaker motociclistico e collega che dal Perù ci racconta, giorno per giorno, quel che accade nella più suggestiva e avventurosa corsa tra deserti e acquitrini.

 

Tappa dura e decisamente selettiva quella di oggi, lo sa bene il cileno Quintanilla che perde ben 21 minuti nei confronti del vincitore della tappa Sam Sunderland (Ktm) che si aggiudica la prova in 03h51’41”, al secondo posto un solido Cornejo (Honda HRC) a 1’51”, terzo Ricky Brabec (Honda HRC) a 06’30”. Per Maurizio, che abbiamo intervistato presso il punto di assistenza dell’infaticabile Pedrega, è stata un’altra tappa difficile e faticosa, con problemi anche di visibilità non solo legati alla polvere, bensì anche alla nebbia che in alcuni tratti ha reso impraticabile la prova cronometrata al punto di far sospendere per diversi minuti l’ingresso nella stessa per evidenti carenze di condizioni di sicurezza. Nella generale Gerini mantiene la 18a posizione a +03h27’18” nei confronti del leader Ricky Brabec (Honda). Mentre inviamo questo comunicato, alle ore 14,40 ora peruviana, non ci giungono notizie di Mirco Pavan#95 (Beta) e Gabriele Minelli#117 (Ktm), dati ancora in prova ma senza aver passato diversi waypoint, speriamo in bene, la tormenta potrebbe averli messi in difficoltà, in ogni caso Vi renderemo conto nelle prossime ore. La Dakar si trasferisce di nuovo a Pisco, nel ritorno verso la destinazione finale Lima, dove si correrà lo Stage 8 San Juan de Marcona – Pisco di 575 km totali con 215 di trasferimento e 360 di speciale, poi il giorno seguente, la penultima tappa che parrebbe sia insidiosissima e avremo modo di rendervi conto……..to be continued

 

Classifica dello Stage 7 San Juan de Marcona

1 14 SAM SUNDERLAND RED BULL KTM FACTORY TEAM 03H 51′ 41”
2 10 JOSE IGNACIO CORNEJO FLORIMO MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2019 03H 53′ 32” + 00H 01′ 51”
3 15 RICKY BRABEC MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2019 03H 58′ 11” + 00H 06′ 30”
4 4 ADRIEN VAN BEVEREN YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM 04H 01′ 21” + 00H 09′ 40”
5 77 LUCIANO BENAVIDES RED BULL KTM FACTORY TEAM 04H 03′ 00” + 00H 11′ 19”

28° Maurizio Gerini – Husqvarna – Solarys Racing Team – 04h37’17” +00h45’36”

 

Classifica Generale dopo lo Stage 7

1 15 RICKY BRABEC MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2019 24H 48′ 02”
2 4 ADRIEN VAN BEVEREN YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM 24H 55′ 49” + 00H 07′ 47”
3 3 TOBY PRICE RED BULL KTM FACTORY TEAM 24H 56′ 30” + 00H 08′ 28” 00H 01′ 33”
4 14 SAM SUNDERLAND RED BULL KTM FACTORY TEAM 24H 58′ 00” + 00H 09′ 58” 00H 02′ 00”
5 6 PABLO QUINTANILLA ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY 24H 58′ 01” + 00H 09′ 59”

18° Maurizio Gerini – Husqvarna – Solarys Racing Team – 28h15’20” +03h27’18”

 

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...