Doppio concerto della Camerata ligure a Zoagli e Imperia

Doppio evento della Camerata Musicale Ligure sabato 5 gennaio per i concerti dell’Epifania. L’ensemble imperiese sarà infatti impegnato su due palcoscenici nella stessa giornata: alle  17 al Castello Canevaro di Zoagli e alle 21.15 all’Oratorio di S.Pietro a Imperia Porto Maurizio.

Il concerto di Zoagli sarà dedicato a Paganini e Rossini e vedrà la presenza del fondatore della CML, José Scanu alla chitarra, con il violinista Andrea Cardinale, che ha iniziato una collaborazione con la Camerata. Il concerto di Imperia vedrà la Cml nella prima parte con la mandolinista solista Sabine Spath con brani per mandolino solo e finale Concerto di Antonio Vivaldi accompagnato dalla Camerata Musicale Ligure; la seconda parte vedrà come interpreti il Coro Gospel “Double Trust Choir” diretto da Carlo De Velo.

Il concerto di Zoagli, a ingresso libero, alle 17.00  è organizzato dal Comune di Zoagli, ed prevede anche una raccolta fondi per i danni subiti nell’ultima mareggiata di ottobre, mentre quello di Imperia è organizzato dall’Associazione Panta Musica’ in collaborazione con la Confraternita di S. Pietro col Patrocinio del Comune di Imperia. Il concerto dell’Oratorio di San Pietro delle  21.15, con ingresso libero, è dedicato a Federica Tassinari Direttrice dei Corsi del Ginnasio Musicale scomparsa lo scorso anno.

Spiega il direttore della CML José Scanu: “Con questi due eventi in contemporanea la CML festeggia nel 2019 e i suoi trent’anni di ininterrotta attività, che la porteranno a svolgere tutta una serie di eventi in Italia e all’estero di particolare pregio, a cominciare dal concerto a Palazzo Ducale di Genova nel Salone del Minor Consiglio venerdì 29 marzo prossimo alle 21 in occasione della mostra internazionale Paganini Rockstar. Il nostro augurio è poter poi effettuare un concerto celebrativo nella nostra città Imperia”.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...