Ferragosto al Beigua tra fiabe e fuochi artificiali

Il Ferragosto nel Beigua tra favole e fuochi d’artificio. Nella giornata che segna il culmine della stagione estiva, il Parco del Beigua propone attività per tutti, grandi e piccoli. Si inizia nel pomeriggio del 15 agosto a Pratorotondo con un momento speciale dedicato ai bambini: le favole sotto il faggio.

 

Alle 16 davanti al Punto Informativo del Parco, all’ombra dei maestosi alberi del Beigua, le Guide del Parco ci trasporteranno nel fantastico mondo degli animali che abitano i nostri boschi con il racconto delle avvincenti avventure di gufi, scoiattoli, topolini di campagna e caprioli. E finita la favola saranno proprio i bambini a lasciarsi trasportare dalla fantasia e dalla magia del Parco a raccontare la loro storia con colorati disegni. La partecipazione all’attività è gratuita.

In serata invece torna il tradizionale appuntamento con la salita alla Madonna della Guardia di Varazze, per ammirare dalla cima del Monte Grosso lo spettacolo dei fuochi artificiali che illumineranno di colori brillanti la costa e lo specchio acqueo. È necessario dotarsi di torcia o frontalino. L’escursione, che partirà nel tardo pomeriggio con cena al sacco, è mediamente impegnativa e terminerà alle  23:30 circa. Prenotazione obbligatoria entro martedì alle ore 12, tel. 393.9896251 (Guide Coop. Dafne); costo escursione € 6,00

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...