Fiori e poesia, le liriche di Sara Rodolao ai Vivai Montina

Sabato 9 dicembre, alle 16.30, nell’ambito dei festeggiamenti per gli 80 anni di attività dei Vivai Montina di Cisano sul Neva, nella sede dedicata al Museo dei Frutti Antichi, si svolge l’incontro” Tra Fiori e Poesia”, ospite la poetessa Sara Rodolao che presenterà al pubblico la nuova raccolta di poesie “Alta Marea” La raccolta è supportata dalla prefazione della professoressa Carla Maria Casula, di Alghero, poetessa a sua volta, e dalla grafica di Antonino Taverniti.

 

Letture di Gabriella Usanna e Renata Vallò, il Maestro Giovanni Puerari allieterà l’incontro con le note del flauto traverso. Farà seguito un brindisi augurale nella serra grande addobbata a festa. L’ingresso è libero.

“Dalla prefazione:” Coinvolgente la poetica della silloge Alta marea, che scava nell’intimo dell’io lirico, lo seziona, alla ricerca di quegli elementi identitari che costituiscono le tessere del mosaico esistenziale e, dal soggettivismo, con cerchi concentrici, si estende alla pluralità e si fa voce della natura e dell’“altro”, ossimoricamente simile e diverso. Una poetica altresì uniforme ma, nel contempo,variegata, composta da tasselli policromi che s’innestano, dando luogo a fascinose commistioni tematiche”.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...