Foto in quarantena Fase Due N. 10

FOTO IN QUARANTENA si evolve e diventa FASE DUE. Ovviamente con una nuova numerazione. Come sempre Paolo Tavaroli, instancabile anima del Circolo Fotografico San Giorgio, racconterà uno scatto fatto da un associato (ma vista la situazione accoglieremo anche scatti di non associati) senza tanti fronzoli, solo perchè, anche i fotografi possono e devono fotografare anche in casa e da casa, senza uscire, ma cercando situazioni significative. Ed ecco lo scatto numero 10 con la descrizione di Paolo.

“La Basta Poco onlus di concerto con il Circolo Fotografico S. Giorgio ha preparato mesi addietro un simpatico calendario biennale 2020/ 2021, elegante, composto e stampato egregiamente dalla Tipografia Ciuni. Nella prima parte del Calendario che ha avuto un grande successo e una buona diffusione,  i volontari di Basta Poco per dodici mesi si sono preparati a rappresentare celebri opere d’arte. Un percorso di ricerca attraverso il ritratto con messa in scena molto classica, scevra di trucchi digitali,   che ha costretto a lavorare in team, con lentezza, inventiva e allegria, creando nell’atto del fotografare uno spazio di condivisione e dialogo.  

Uno degli autori, Dino Gravano, ha avuto l’idea di rivisitare gli scatti in Quarantena, con qualche piccolo aiuto della post produzione e tanta inventiva, aggiungendo un’ altra tappa al processo di invenzione / fruizione. Altra fonte di piacere fotografico è l’inatteso che una immagine può regalarci. Quella sorpresa che può attrarre, piacere, divertire, o perturbare, lasciandoci un po’ spaesati. Tipica caratteristica dell’arte. 

Chi volesse vedere tutte e dodici le fotografie può visionarle sulle pagine social delle due Associazioni e presto nelle Gallery dedicate dei rispettivi siti”. 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...