I vini Cuvage e Maserati al Grand Hotel di Alassio

Cena a quattro mani venerdì 15 giugno alle 20 al Grand Hotel di Alassio per il tour organizzato da Cuvage, prestigiosa cantina di Acqui Terme e il ForzA Maserati. Roberto Balgisi, talentuoso chef del Grand Hotel, preparerà un menù assieme al giovane ed eclettico chef piemontese Christian Mandura, ambassador di ForzA Maserati del Tour, formatosi grazie alle esperienze fatte con Timothy Magee, René Redzepi e Matteo Baronetto. Per gli amanti della velocità test drive Maserati su appuntamento.

IL MENU’

Sfizioso e curioso il menù preparato dai due chef: Rapanelli e cocco; Frittino di pesce con salsa speziata; Salmone affumicato con mostarda di frutta; Gamberone con cremoso piccante; Pinzimonio di verdure con dressing all’aceto di lamponi; Baguette Lentinis; Focaccia con culatello; Carnaroli al pomodoro con cubi di spada marinato; Fragola e meringa; Mousse tre cioccolati; Macedonia al cardamomo.

ABBINAMENTO VINI

Piemonte DOC Cortese Spumante Extra Dry – Acquesi; Cuvage des Artistes Nebbiolo d’Alba DOC Brut Rosé Metodo Classico; Cuvage des Artistes Pas Dosé Metodo Classico; Brachetto d’Acqui DOCG “Valle delle Rose” – Acquesi. Il costo della cena, tutto compreso, è di 40 euro. Per prenotazioni cena: tel. 019 748 5648 – mob. 347 5471707

APPUNTAMENTI

Prossimi appuntamenti con il tour venerdì 22 giugno a La Kava summerclub di Bergeggi. Sabato 23 giugno l’evento si sposterà a Finale Ligure, al Caffè Van Gogh mentre giovedì 5 luglio si torna ad Alassio da Sandon’s Yachting Club in passeggiata Cadorna. Sabato 7 luglio ultimo appuntamento, a Loano, allo Yacht Club Marina di Loano.

LA FILOSOFIA

I menù sono appositamente studiati dagli chef delle location e ristoranti per esaltare le fragranze Cuvage e da Christian Mandura. “Una sfida è sempre stimolante, in cucina come nella vita. Rinnovarsi, nel rispetto della sostenibilità, è la spinta personale della mia continua ricerca di nuovi sapori e sensazioni del palato”, dice Christian Mandura. Un tema gastronomico all’insegna della tradizione ligure rivisitata in chiave ironica e fantasiosa, incontra la cultura delle bollicine piemontesi e il lusso della tecnologia Maserati. Insieme ai vini della Cantina Cuvage porteremo sulle tavole di rinomati ristoranti liguri un tocco di Piemonte. Cuvage, per l’occasione, metterà in pista la migliore selezione dei propri spumanti Metodo Classico: la cantina ha come focus l’innovazione e la tecnologia applicate al mondo enologico, un connubio che ben si presta a questo tipo di manifestazione. “Siamo orgogliosi di partecipare a questo tour- dichiara Stefano Ricagno, direttore di Cuvage – perché è l’esempio di eccellenza e di stile cui ci ispiriamo ogni giorno nella creazione dei nostri spumanti piemontesi”.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...