Il rifugio Pian dell’Arma tra televisione, piatti della tradizione e passeggiate storico-naturalistiche

Rifugio Pian dell'Arma

Dopo l’esperienza televisiva all’interno della trasmissione ‘Geo’ condotta da Sveva Sagramola  dove si è parlato Alta Via dei Monti Liguri in compagnia di Claudio Simonetti, fondatore dell’Associazione Ospitalità Alta Via, del vicepresidente FIE FED IT Escursionisti Liguria e di Marina Caramellino gestore del Rifugio Pian dell’Arma di Caprauna  e vice presidente dell’associazione ospitalità alta via (ha preparato in diretta gli sciancui), è possibile rivedere la puntata del 20 aprile scorso su Raiplay cliccando al seguente link https://www.raiplay.it/video/2018/04/Aspettando-Geo—Geo-aa84f5ee-9895-471d-ae2d-05bac38883a7.html

Il 2018 è l’Anno del cibo italiano. Un’occasione importante per valorizzare e mettere a sistema le tante e straordinarie eccellenze  e fare un grande investimento per l’immagine del nostro Paese nel mondo. Anche al Rifugio Pian dell’Arma non mancherà l’attenzione per il cibo nel senso più genuino del termine, valore inestimabile per vivere in salute e rispettando la tradizione quando la vita semplice era condita da buone ricette tipiche e gustose: ecco dunque i pranzi a tema. Martedì 1 maggio in occasione del compleanno del Rifugio Pian dell’Arma sarà proposto il pranzo delle trota, protagonista dei torrenti con passeggiata mattutina sui sentieri dei Saraceni

Nel frattempo il  Rifugio Pian dell’Arma di Caprauna, provincia di Cuneo che guarda la Riviera, continua il suo percorso di rinnovamento mettendo in rete un nuovissimo sito, più moderno e accessibile, ottimizzato per i dispositivi mobili quindi facilmente consultabile ovunque. Da qualche giorno all’indirizzo https://www.rifugiopiandellarma.it/ è possibile trovare tutte le notizie dettagliate del rifugio e della Valle Pennavaire, ammirare le bellissime fotografie che completano la navigabilità semplice del sito, interagire con il rifugio ed ottenere risposte in tempo reale.

Il Rifugio Pian dell’Arma, già molto attivo sulle piattaforme social più conosciute, introduce una novità sul nuovo sito ovvero il blog https://www.rifugiopiandellarma.it/blog , un vero e proprio giornale di bordo ricco di notizie utili e curiose scritte direttamente da chi lo gestisce e  ci lavora.

Altro spunto interessante è la possibilità di scaricare il depliant delle attività 2018 del rifugio (già disponibile in cartaceo e distribuito in molti punti di informazione turistica ed esercizi commerciali) semplicemente cliccando su ‘scarica il PDF’  alla pagina https://www.rifugiopiandellarma.it/attivita

Ricordando i prossimi appuntamenti al Rifugio Pian dell’Arma si invita a prendere visione del calendario completo delle proposte per essere sempre aggiornati su tutte le attività della stagione.

I Cammini per tutti, ovvero camminate dolci di una giornata per un turismo responsabile ed ecologico,  saranno un appuntamento mensile ricorrente alla scoperta del territorio, seguendo quella filosofia di vita rispettosa dell’ambiente e dell’essere umano che il Rifugio Pian dell’Arma abbraccia e sostiene. Adatti a tutti per la loro facilità sono percorsi che non impegnano e non affaticano, lasciando spazio all’impatto visivo e alla meditazione. Il  10 maggio sarà la volta del Monte della Guardia e del sentiero botanico, mentre il 23 maggio il cammino silenzioso da Colla Bassa ad Alpisella (quando la natura ci invita al silenzio, si camminerà in silenzio).

I Cammini per tutti proseguiranno per tutta l’estate con cadenza settimanale (giovedì) per ulteriori info sui singoli percorsi consultare  https://www.facebook.com/Rifugio.Pian.dell.Arma/

Attenzione particolare è rivolta inoltre alle scuole con proposte di vario tipo che vanno dall’escursionismo ai percorsi educativi: i gruppi di ragazzi sono accompagnati lungo i sentieri ricchi di storia come “I sentieri dei Partigiani” dove camminando sulla vecchia sterrata già percorsa dai partigiani durante l’ultimo conflitto mondiale, si raggiunge il cippo in ricordo di Felice Cascione (U Megu) comandante partigiano di Imperia ed autore di “Fischia il vento”. Da qui si raggiunge il Monte Dubasso e si percorre una parte di Alta Via dei Monti Liguri.

Per tutte le escursioni è richiesta la prenotazione, per ulteriori informazioni telefonare al 337.108341 o scrivere a rifugio@leterrebianche.it

Il rifugio Pian dell’Arma  a 1350 s.l.m. è un rifugio escursionistico nel comune di Caprauna (CN) , sulle Alpi Liguri, situato in testa alla Valle Pennavaire, domina il mar Ligure e spazia sino alla Corsica e alle Alpi Apuane. Aperto da fine marzo a metà novembre in modo continuativo e nei week-end di febbraio e marzo. Per le festività di fine anno apre in occasione del Capodanno e dell’Epifania.

Tutti gli ospiti possono usufruire gratuitamente del wi-fi, anche se il nostro suggerimento e di lasciare il telefono spento nello zaino. Quattro sono le camere per gli ospiti da 6, da 10 e da 12 posti letto con bagni in comune e bagni per disabili con apposita rampa di accesso dal retro rifugio. Sala da pranzo e dehors esterno coperto ospitano 80 persone a tavola per menù tipici della cucina bianca e piatti rivisitati dalla passione per il cibo “povero”.

Tutte le attività outdoor alla portata di tutti si fanno al rifugio la quale filosofia è il cammino lento, il cammino in silenzio, la camminata meditativa, le passeggiate in e-bike, il nordic walking, vogliamo farti vivere tutta la realtà circostante al rifugio e condividere con voi l’immersione nei boschi e sui pascoli, sulle falesie e nei sentieri. Raccontarvi la storia di quest’antica valle dell’età della pietra di mezzo, delle sue arme (caverne) dei partigiani e dei contrabbandi che l’hanno percorsa.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...