La chitarra di Bellato alla Colletta di Castelbianco

Mercoledì 9 agosto a Colletta di Castelbianco “Solo guitar concert” con il chitarrista Claudio Bellato. Chitarrista e compositore Bellato, diplomatosi al C.P.M. di Milano, negli anni novanta intraprende la strada di solista della chitarra acustica, attraverso una personalissima ricerca delle possibilità espressive dello strumento. La sua carriera professionale vanta numerose collaborazioni: nell’ambito jazz il progetto Evening Songs (culminato nella realizzazione dell’omonimo cd), un lavoro basato su composizioni originali e riletture delle musiche di autori quali Evans, Monk, Jarret; la sonorizzazione per spettacoli teatrali; l’apertura dei concerti di artisti quali Gian Maria Testa, Bob Brozman; la partecipazione in numerosi festivals internazionali.E’ docente di chitarra in numerose scuole liguri, tra le quali: Louisiana Jazz School (affiliata all’Italian Jazz Institute), Progetto Yepp. Il suo ultimo lavoro è il cd ALBANOVA realizzato con Officina Acustica Quartet nel 2014.
“Uno spettacolo di guitar solo & voice, dove con l’ausilio di varie chitarre, di una stomp box e dell’ effettisitica elettronica, propongo un viaggio musicale dal Delta Blues alla sperimentazione, passando dalla musica caraibica,il ragtime, il jazz e molte altre forme espressive che mostrano la potenzialità della chitarra”, racconta Bellato.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...