free web stats

La festa dei Colori ad Alassio

E’ l’ultima erede di una grande tradizione che comincia alla fine degli Anni ’50 quando Lucio Flauto diede vita alla Gran Cagnara, notte di baccanali e divertimenti all’insegna della musica. Passati i tempi d’oro del turismo d’élite fu la volta di Arena Carnaval, il carnevale estivo che caratterizzò gli Anni ’80 e ’90. Ora anche i carnevali estivi sono 2.0 e quindi giovedì 21 luglio Alassio ospita la Festa dei Colori o, meglio, #festadeicolorialassio, nata da un’idea dall’associazione VivalassioNewgeneration2012 e dal Comune di Alassio.Dalle 21 Alassio diventa una grande tavolozza colorata, un arcobaleno che abbraccerà turisti e residenti. Piazza Partigiani sarà il centro della festa ma l’intera città sarà coinvolta: 7 zone, 7 colori, 7 temi, ecco in che cosa consiste la festa più colorata dell’estate: Alassio verrà invasa dai colori, decorazioni per le vie cittadine, nelle vetrine dei negozi, i pub, i ristoranti. Tutti si coloreranno secondo la propria zona seguendo il tema scelto creando un meraviglioso arcobaleno. Le giurie sceglieranno i migliori carri, le migliori vetrine, i migliori gruppi.

 

Ogni zona avrà un colore e un tema: inizio Alassio fino agli stabilimenti La Marinetta (passeggiata Ciccione)- Head Quarter: Bagni Don Bosco e Bagni Alfieri avrà il rosso e il tema è Pirati. 

Dalla Marinetta, esclusa, a piazza Durante – Head Quarter: Moka Bar hanno l’arancione e il tema sono gli Anni ’50.

Da piazza Durante esclusa, a via Torino – Head Quarter: La Mangiatoia hanno il giallo e il tema è Peace and Yellow.

Il Giro del mondo in 80 giorni e il coloe verde è per la zona da via Torino esclusa, a vico Volta – Head Quarter: Why Not, Liquid, Rudy Cafè e U Brecche.

Da vico Volta escluso a via Cavour – Head quarter: Bar Spotti hanno il colore blu e il tema l’Oriente.

Tema la magia e colore viola per via Cavour esclusa al Torione – Head quarter: Bar Jolly.

IL bianco per un Borgo ghiacciato da piazza S. Francesco al porto di Alassio – Head quarter Bagni Stella Marina, Four Project Alassio, Bagni Zito e Bagni Ambra.

La parata inizierà alle 21 da piazza Partigiani con il seguente percorso: partenza da piazza Partigiani dove tornerà dopo una sfilata per le vie cittadine. La colonna musicale e le ballerine sono dell’Ipanema Show do Brasil, alla consolle DJ Fabietto Cataneo mentre a presentare sarà Marco Dottore.

 Account instagram @Vivalassionewgeneration2012 e @igers_savona.

 

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...