La Pentola della Strega insegna a conoscere le erbe selvatiche

Sabato 19 maggio a Calice Ligure, escursione tematica sulle erbe selvatiche commestibili della tarda primavera, con pausa merenda ai prati di Pianmarino. L’appuntamento è per le 15 a Calice Ligure in piazza Cesio (parcheggio auto). L’escursione è facile: il tutto durerà circa 3-3,5 ore, incluse le soste per conoscere le varie erbe e merenda compresa.

 

Per partecipare è necessario iscriversi entro le 19 di giovedì 17 maggio, telefonando al numero 333.8771184 (Francesca). Per una migliore organizzazione, le iscrizioni si chiuderanno a 20 iscritti. Il costo è di 12 euro a persona merenda compresa, da pagare sul posto alla partenza. In caso di maltempo la passeggiata non verrà effettuata, e potrà essere rimandata ad altra data. Possono partecipare anche persone non allenate, ma è necessario però indossare scarpe comode (da ginnastica o da trekking). Si consiglia inoltre di portare una propria bottiglietta d’acqua per ogni evenienza. L’evento fa parte del ciclo “La Pentola della Strega”, progetto ideato da Serinus studio naturalistico e portato avanti con Associazione Mediterranea. E’ inserito anche nel programma coordinato “Finale natura, landscape & archeotrekking” che propone appuntamenti escursionistici da maggio a settembre con le Guide Ambientali Escursionistiche del Finalese, grazie al contributo del Comune di Finale Ligure. Prenotare entro il 17 maggio, max 20 iscritti tel. 333.8771184

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...