L’agricoltura di Albenga va in spiaggia ad Alassio per un aperitivo ligure

Alassio sostiene l’alleanza agricoltura e turismo portando sotto l’ombrello il meglio delle produzioni agroalimentari della Piana Albenganese e della Valle Arroscia per un aperitivo a base di formaggi, ortaggi e confetture “made in Liguria”. Sabato 31 agosto dalle 11 alle 12 ai bagni Eden, passeggiata Cadorna 19,  l’ultimo appuntamento della campagna del sindacato nazionale balneari, patrocinata dal Mipaaft porta le eccellenze dell’agroalimentare del ponente ligure sotto l’ombrellone per un aperitivo alla ligure.

La manifestazione ideata Sib-Confcommercio per valorizzare e promuovere sotto l’ombrellone il cibo italiano,  vedrà i turisti dello stabilimento balneare Eden, coordinati dallo chef Salvatore Barbieri, creare delle degustazioni finger food da abbinare ai vini liguri. Protagonisti di “Tipici da spiaggia” di Alassio: il pane di Gavenola, i formaggi di Cosio D’Arroscia, l’olio extravergine di olive taggiasche di Casanova Lerrone, i frutti di Bosco di Bastia d’Albenga, il basilico genovese DOP, le aromatiche liguri, il pomodoro cuore di bue, la zucchina trombetta e il Pigato. L’evento, coordinato da Carla Simondo, Stefania Piccardo, Stefano Pezzini, e Franco Laureri, promosso dal Centro Studi dell’alberghiero F.M. Giancardi, dal blog LIGURIA E DINTORNI, è sostenuto da Coldiretti Savona, da Campagna Amica con il patrocinio Dall’associazione Stabilimenti Balneari e dall’amministrazione comunale  di Alassio.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...