Laigueglia, una serata gourmet e vegana al Vascello Fantasma

Non c’è dubbio che Stefano Rota sia uno chef di grande valore, lo dimostra la sua carriera e, da due anni, la guida del Vascello Fantasma di Laigueglia, “follia” di uno dei giganti del turismo rivierasco, Angelo Marchiano, che a 90 anni, siappur coadiuvato dal nipote Matteo Zanoni, ha voluto ricreare un locale di prestigio.

Detto questo, parliamo del Vascello Fantasma e di Stefano Rota perchè domani sera, mercoledì 15 gennaio, lo chef si lancia in una vera sfida: una serata gourmet, ma rigorosamente vegana. Una serata che si svolgerà non nella sala, ma nella bella e calda cantina del Vascello Fantasma.

Intrigante il menù: Piccola entrée dello chef, Farinata con cipollotti, Pizzette ai cereali, Gelatina di succo ace; giardinetto di verdure in consistenze varie; raviolo di barbabietola con polvere di cappero, olive taggiasche, olio evo disidratato a acqua allo zafferano; gigli di legumi su crema di piselli; spuma di topinambur con le sue chips e fiori eduli; arrosto di lenticchie con passata di patate affumicate; gelato al kamut su croccantino alla frutta secca; piccola pasticceria. Info e prenotazioni 0182 690250

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...