L’alassino Simone Rupil vince la puntata di Cake Star dedicata a Savona

E’ Simone Rupil il vincitore della puntata savonese di Cake Star, andato in onda su Real Time questa sera. Simone Rupil, patron de “La Pasticceria che sognavo” di Alassio, ha sopravanzato Gianfranco Bertola dell’omonima pasticceria di Albenga (tra l’altro i due sono parenti stretti) e Leonardo Gramegna, sommo cioccolatiere di Articioc di Savona. Simone ha vinto la sfida utilizzando, sans va sans dire, i fiori eduli di Ravera Bio, ormai una sua firma nei dolci della pasticceria alassina.

Cake Star, condotta dalla presentatrice, attrice e voce radiofonica Katia Follesa e il giovane e talentuoso pastry chef Damiano Carrara, ha comunque messo in luce la grande tradizione di dolcezza della provincia di Savona. Ogni contendente è stato giudicato secondo tre categorie: la pasticceria, il cabaret di paste e il “pezzo forte”. All’amico Simone i complimenti di Liguriaedintorni.it, ma complimenti anche agli altri due amici, Gianfranco e Leonardo. Conoscendoli non deve essere stato facile, per la giuria, scegliere il vincitore.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...