Le Donne del Vino festeggiano l’8 Marzo

Sino al 9 marzo  anche la Liguria festeggia Donne Vino Design. “Le nostre 5 ristoratrici hanno allestito un piccolo tavolo “Design “con oggetti e fantasia in linea con il loro locale e in linea con l’interpretazione della loro ristorazione o di qualche momento della loro ristorazione”, spiega Cinzia Mattioli, storica rappresentante dell’associazione.

Prosegue: “Vedi il Tavolo di cristallo del Ristorante A Spurcacciun -a con una fontana d’acqua corrente al centro e con bicchieri fluttuanti, dove viene servito uno speciale menù in cui l’uso delle posate è proibito. La particolarità delle portate proposte e del mangiare con le mani richiama la ludicità dell’essere bambini, creando un’atmosfera davvero unica.Vedi il design del Tavolo del Ristorante Quintilio con oggetti della vetreria di Altare o il Tavolo del Ristorante Doc per un giorno di dolce confetteria o il brindisi delle socie con la loro Focaccia di Recco Arte del cibo nella Ristorazione Recchese nell’atmosfera magica di mostra di pitture. Le Aziende Vinicole, invece propongono degustazioni tutta la settimana con i loro cavalli di battaglia, chi all’interno della cantina stessa con la cornice di arte e sculture di artisti locali come quella con l’artista Loris Bottello della Cantina Enrico Dario di Bastia, o all’esterno della loro cantina in degustazioni open per esempio presso il Palazzo Ducale con l’Azienda Durin e la loro Basura bolle e Design con etichetta creata da Alessio Delfino o in collaborazione con enoteche di Socie Ddv come Laura Angelini”, conclude Cinzia.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...