L’Erbario di Libereso presentato alla Feltrinelli di Genova

Venerdì 11 gennaio alle 18, alla Libreria Feltrinelli di Genova, presentazione del libro L’erbario Di Libereso, Le matite, gli acquerelli, gli appunti di un grande conoscitore delle piante e testimone di un modo libero e responsabile di vivere a contatto con la natura.

Con oltre 600 immagini a colori e in bianco/ nero, ecco l’erbario figurato del giardiniere di casa Calvino, il ragazzo che aveva ispirato il personaggio del Barone rampante a Italo. Giardiniere, floricoltore, disegnatore Libereso Guglielmi (Bordighera 1925, Sanremo 2016) ha lavorato nella Stazione sperimentale di Floricoltura di Sanremo diretta da Mario Calvino, del quale curò i giardini e divenne amico di suo figlio Italo; capo giardiniere del giardino botanico Myddletown House e ricercatore presso l’Università di Londra. Viaggiatore e instancabile naturalista, ha scritto su riviste di botanica e giardinaggio. Nell’ultima fase della sua vita si è dedicato alla didattica e alla divulgazione.

A presentare il volume, edito da Pentagora, sarà il curatore Claudio Porchia,  giornalista, saggista, promotore di eventi culturali. Cura le rubriche culturali e gastronomiche dei quotidiani del gruppo Morenews. È presidente dell’Associazione Ristoranti della Tavolozza. Ha ha curato gli ultimi libri di Libereso Guglielmi

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...