Libri, parole e semi al Salone del Libro con Pentàgora

Al Salone del Libro di Torino, che da giovedì 10 a lunedì 14 maggio si svolgerà al Lingotto, ci sarà anche la casa editrice savonese Pentàgora con il suo direttore editoriale Massimo Angelini, il Filosofo della Terra, è allo stand R23 (padiglione 3) e presenta diverse novità editoriali e diversi appuntamenti con gli autori.

Spiega Angelini: “Ogni giorno dedicheremo uno spazio a un libro in particolare e alla sua autrice: giovedì 10  Le nostre erbe, di Emanuela Annetta; venerdì 11 dedicheremo lo spazio alle patate di varietà tradizionali e alla solanina; sabato 12  Neve che non dimentica, di Manuela Romeo; domenica 13 Agricoltura per senza terra, di Sarah Waring; lunedì 14 Pietra su pietra, di Donatella Murtas. Nello spazio della Regione Marche, domenica 14, dalle 16 alle 17, Giuseppina Pieragostini presenterà Il vanto e la gallanza e il nuovissimo La bellezza del poco, dedicati al mondo di paese e alla cucina contadina tradizionale. Se in fiera si acquisterà più di un libro, il secondo (e così il terzo e il quarto ecc.) si pagherà 10 euro, indipendentemente dal suo prezzo di copertina. Per i nostri lettori coltivatori e ortolani, inoltre, in dono una bustina di semi di bietola costa rossa Feurio, varietà antica, riprodotta da Raetia di Teglio. Io la metto nell’orto da 3 anni: fa foglie alte fino a un metro ed è buonissima. Porteremo anche piantine di patata adatti per produrre bacche da seme vero”.

Sempre al Salone del Libro verrà presentato da Massimo Angelini Lo sfoglio, trimestrale gratuito che parla di libri ed editoria, nato in Valle Scrivia e, al momento, distribuito in provincia di Genova in versione cartacea e ovunque in pdf.

Giuseppina Pieragostini, La bellezza del poco, 291 pagine, 14 euro: la cucina contadina senza romanticismo né finzioni – quella nella quale il primo ingrediente era la scarsità e qualche volta anche la fame: 250 ricette.

Manuela Romeo, Neve che non dimentica, 124 pagine, 10 euro: un romanzo ambientato a Bucarest nel tempo della rivoluzione del 1989.

Gianni Priano, Gioghi di parole, 200 pagine, 12 euro: il sillabario di una vita tra Genova e Monferrato. Prosa nella forma del racconto, nel contenuto poesia.

Sarah Waring, Agricoltura per senza terra, 206 pagine, 12 euro: nuove prospettive per l’apicoltura del nostro tempo minacciata dai fitofarmaci e dall’agricoltura industrializzata.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...