Liguria Wine Trekking, una serie di passeggiate tra sentieri, vigne e cantine di Levante e Ponente

Correre (o meglio, passeggiare) sui sentieri liguri per raggiungere alcune delle più prestigiose cantine regionali. Il mondo del vino ligure abbraccia un nuovo segmento turistico, quello delle escursioni all’aria aperta per scoprire dove si producono vermentino, pigato, rossese e via dicendo. E’, in sintesi, quello che si propone “Liguria Wine Trekking”, un format già sperimentato con successo in altre zone vinicole italiane, Langhe e Franciacorta in primo luogo, propone anche in Liguria, da Levante a Ponente, trekking facili, adatti a tutti, con visita alle cantine e ai vigneti delle aziende vitivinicole. Ovviamente non si tratta solo di visite e camminate, ma anche di poter degustare i vini, abbinati ad alcuni piatti della tradizione ligure.

A lanciare l’iniziativa è l’Enoteca Regionale della Liguria guidata da Marco Rezzano. “Proseguiamo nel nostro lavoro di promozione e valorizzazione della Liguria, dei suoi paesaggi, dei suoi vini sempre più al centro dell’interesse degli appassionati. Il fatto che questo sia l’anno del Turismo lento da ancora più valore a questa iniziativa. La Liguria ha territori splendidi, capaci di emozionare, come capaci emozionare sono i suoi vini, mettere assieme queste due eccellenze può aiutare un turismo consapevole e appassionato, in forte crescita e con buona capacità di spesa”, commentano all’Enoteca Regionale. Assieme all’Enoteca Regionale “Liguria Wine Trekking” vede la collaborazione con Foody Experience, portale dedicato al turismo enogastronomico in Italia e Roberto Giordano, Ambasciatore di Genova nel mondo, corridore ed escursionista esperto, noto agli appassionati per il suo programma televisivo “Correndo per il mondo”, distribuito da Mediaset e Telenord. Per info: info@foodyexperience.com

Gli appuntamenti del trekking vitivinicolo sono già tre per il mese di giugno, ma sono previste altre escursioni nei prossimi mesi. Primo appuntamento sabato 8 giugno quando Roberto Giordano condurrà i partecipanti lungo l’antico tracciato della via Francigena con tappa finale di visita e degustazione presso la Cantina Cà Lunae di Bosoni a Castelnuovo Magra. Sabato 15 giugno sarà invece la volta dei sentieri alle porte delle Cinque Terre con visita conclusiva all’azienda vinicola Cà du Ferrà di Bonassola. Ultimo appuntamento di giugno sabato 29 quando protagonista sarà l’entroterra di Albenga con visita all’azienda agricola Bio Vio di Bastia d’Albenga.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...