free web stats

“Mangià  in Ligüria”, una mappa artistica racconta il gusto ligure

Si intitola “Mangià  in Ligüria” l’ultima creazione del cartografo Giovanni Pazzano, una carta geografica della Liguria dove i nomi dei singoli comuni sono sostituiti da quelli dei piatti tipici. A suggerire la “mappa del gusto” e a recuperare le varie specialità gastronomiche è stato Stefano Pezzini, mentre la ricerca della giusta grafia dialettale è stata svolta da Nicolò Longo.

Un lavoro certosino che ha coinvolto anche molti anziani per cercare un quadro quanto più completo delle tradizioni culinarie delle varie zone liguri. “Mangià in Ligüria” si aggiunge alla vasta offerta di mappe liguri disegnate da Giovanni Pazzano, mappe che riportano i nomi storici e dialettali delle varie località della nostra regione. Un lavoro culturale importante che tocca la storia, l’antropologia, la cultura, la tradizione per essere restituita in un’opera grafica di grande bellezza artistica.

La mappa costa 30 € e, al momento, la si può comprare direttamente da Giovanni Pazzano che la consegna personalmente o la spedisce. La mappa è già disponibile, ma sarà presentata ufficialmente al pubblico sabato 9 marzo a Finalborgo nell’ambito del Salone Agroalimentare Ligure.

Per  informazioni e prenotazioni:  www.giovannipazzano.it 333 1659510 giovannipazzano@libero.it

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...