“Migrantes”, una mostra virtuale per gli Amici nell’Arte

Si è inaugurata sabato 1° agosto scorso in forma virtuale, mediante la pubblicazione online del sito tematico “Migrantes”, l’omonima mostra d’arte contemporanea che si avvale della partecipazione di 20 artisti.

copertina del catalogo della mostra, previsto in uscita sul web per la fine di agosto

Come consuetudine dell’Associazione presieduta dall’artista garlendese Carmen Spigno, che prevede la presentazione ogni anno di un’importante esposizione di arte visiva, la rassegna d’arte contemporanea per questo 2020 ha come titolo “Migrantes”, sottotitolo “Le grandi migrazioni dell’Uomo dalla preistoria ad oggi”.

A causa della pandemia del COVID-19, che ha pesantemente modificato i nostri stili di vita, la mostra, almeno in un primo tempo, si terrà esclusivamente online.

Partecipano alla mostra artisti di ogni stile e tendenza, sia consolidati che emergenti, appartenenti sia al nostro Paese che al panorama artistico europeo ed extraeuropeo. D’altro canto, come è noto, fanno parte del Circolo “Amici nell’Arte” noprofit artisti di diverse nazionalità, ognuno dei quali è stato spronato ad apportare alla mostra il proprio contributo artistico-culturale.

Tutti i partecipanti hanno elaborato, ognuno secondo il proprio stile personale, un’opera sul tema delle grandi migrazioni dell’Uomo dalla preistoria ad oggi.

I lavori presentati spaziano dalla pittura alla ceramica, alla fotografia, all’incisione ed alle installazioni.

Di seguito si riportano i nomi degli artisti  partecipanti e le immagini delle opere da loro realizzate.

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito tematico della mostra “Migrantes” a questo link.

ARTISTI

OPERE

#amicinellarte | #migrantes | #migrazioni | #mostraonline | #webexhibition
@amicinellarte | #amicinellarte

 

INFO

Periodoestate/autunno/inverno 2020/21
Locationsito web tematico
Modalità: 
rappresentazione online – CD interattivo multimediale 
Inaugurazione1° agosto 2020
Orario24/7 (24 ore su 24 e 7 giorni su 7)
Ingressolibero

Sito Web Tematicohtpps://migrantes2020.altervista.org

Condividi su