Mostra, castagne e caccia al tesoro ad Albenga per festeggiare San Martino

In occasione della “Settimana di San Martino” (l’11 novembre, si celebra il Santo), il Comune di Albenga ha organizzato un ricco calendario di eventi ed iniziative. Si parte oggi, sabato 9 Novembre alle ore 18,00 presso Sede UCAI sita in Piazza dei Leoni con l’inaugurazione della mostra fotografica “Via Sancti Martini da Szombathely fino a Albenga”. Il reportage del cammino di Sergio Giusto (La mostra sarà aperta fino al giorno 8 Dicembre con i seguenti orari: dal giovedì al sabato dalle 15,00 alle 19,00 e la domenica dalle 10,00 alle 13,00).

Sempre sabato dalle ore 16,30 alle ore 17,30 letture e lettori itineranti in centro storico a cura dell’aps “Cosavuoichetilegga? Ti dono una lettura donami il tuo ascolto”. Contestualmente in Piazza San Michele Sjamo Onlus preseterà il progetto “Accogliere con gentilezza. L’affido: un altro modo di essere famiglia”. Alle Ore 17,30 presso il Chiostro Palazzo Oddo (in caso di pioggia si fa all’interno del palazzo)Mario Parodi leggerà alcune poesie in un incontro dal titolo “Mantello di Poesia”.

Domenica 10 Novembre dalle ore 11,00 degustazione cucina tipica e di stagione, a cura di Croce Bianca e produttori di vino locali fino alle ore 20,00. Sarà presente anche uno stand per la raccolta di abbigliamento usato e giochi per i più bisognosi a cura dei city Angels e delle associazioni di volontariato.

Infine Lunedì 11 Novembre dalle ore 9,30 Caccia al tesoro “Il mantello di S. Martino – Il mantello dell’accoglienza” rivolta ad alunni scuola primaria Albenga

Afferma il vicesindaco Alberto Passino: “Albenga porta avanti il progetto Europeo NewPilgimAge che mira a portare avanti le tematiche del turismo culturale, lento ed esperienziale nell’ambito di un’economia sostenibile. Stiamo andando avanti attraverso la realizzazione di diverse iniziative e di una una Local Roadmap per la quale ringrazio il team di progetto e dli stakeholders. In occasione della Settimana di San Martino, per rafforzare il legame della nostra città con il santo, abbiamo pensato una serie di iniziative rivolte a tutte le fasce di età. Mostre, letture, una caccia al tesoro per i più piccoli e molto altro, il tutto pensando anche alla buona cucina grazie all’evento della Croce Bianca in Piazza 4 Novembre”.

Il progetto europeo NewPilgrimAge coinvolge Albenga in qualità di partner per la realizzazione di una serie di attività finalizzate alla valorizzazione dell’eredità culturale di San Martino. All’interno di tali attività che porteranno come obiettivo finale la realizzazione di una roadmap, ovvero un vero e proprio piano d’azione per le comunità locali e il loro sviluppo nell’ambito del turismo sostenibile, del turismo, dell’accoglienza e della valorizzazione dei prodotti tipici locali. In questo contesto anche tramite specifici workshop e un concorso di idee sono state individuate delle azioni pilota che hanno la funzione di testare le attività meritevoli di sviluppo nell’ambito di una pianificazione più a lungo termine. In tale contesto una delle azioni pilota più significative è stata l’impresa di Sergio Giusto, artista e camminatore, che ha effettuato a piedi l’intero cammino di San Martino contribuendo anche al tracciamento della parte di strada che unisce Pavia ad Albenga. L’impresa, resa possibile anche grazie all’assistenza di Gianfranco Feroce Radini, è stata piena di incontri con le scuole, con le amministrazioni e con tanti cittadini europei portando a tutti un messaggio di amicizia e unione tra i popoli. Il progetto NPA è cominciato nel 2017 e si concluderà a Giugno 2020 e sta riscuotendo un grande successo nel recupero delle tradizioni legate a San Martino in tutta la città. Testo di Davide Geddo 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...