Nuovi premi per il Circolo fotografico San Giorgio di Albenga

Il Circolo S. Giorgio di Albenga ha estratto dall’uovo del Gran Premio Nazionale Italia per i photoclub , una bella sorpresa pasquale, piazzandosi al decimo posto assoluto con la sua prima squadra e al diciassettesimo ex aequo con il suo secondo team. Dichiara il presidente Paolo Tavaroli: “Il risultato è particolarmente lusinghiero perché avremmo potuto accorpare le foto migliori in una sola squadra e arrivare ancora più in alto, ma per la particolare missione del nostro sodalizio si è preferito partecipare con quanti più fotografi possibile, ben diciannove soci,  mostrando ulteriormente  i progressi costanti del gruppo. La formula di quest’anno, richiedendo tutte foto inedite, ha permesso di valorizzare tanti bravi fotografi, meno vincenti di altri solo perché impegnati con famiglia e lavoro. Ritengo questa scelta della Federazione italiana (FIAF) una buona strada per dare maggiori soddisfazioni a chi s’impegna seriamente con la fotografia”.

Il Circolo ingauno è ormai stabilmente tra i primi circoli italiani e nell’ultima World Cup aveva ribadito la sua leadership tra i club liguri e del nord Italia, almeno sul piano dei risultati. Restano le fatiche logistiche in cui si dibatte il meglio della proposta associativa ligure per l’animazione culturale del territorio, poiché del valore della cultura- anche in chiave economica-  tendiamo ad accorgersi solo in emergenza. Sarà la volta buona per fare passi avanti? Il presidente conclude:  “Spero che non si debba dire: ai posteri l’ardua sentenza”.
“Oggi in video conferenza gli auguri e i complimenti reciproci dei soci fotografi per continua testardamente a crescere e migliorare, offrendo il proprio contributo alla terra cha amiamo anche se ci fa tribolare”.
Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...