OliOliva 2018, il programma completo della grande kermesse di Oneglia

Tre giorni dedicati all’olio extravergine d’oliva in quella che, da sempre, considerata la capitale dell’olio ligure, Oneglia. Da venerdì 9 a domenica 11 novembre, infatti, ritorna OliOliva, la grande kermesse dedicata all’extravergine, ma anche agli altri prodotti agroalimentari della Liguria. Ecco le zone interessate e il programma completo della manifestazione. «Olioliva valorizza e promuove le eccellenze enogastronomiche e turistiche liguri e le proprietà della Dieta Mediterranea – commenta Enrico Lupi, vicepresidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria e presidente dell’Azienda speciale “PromoRiviere” – anche attraverso workshop, scambi di buone pratiche, il convegno “2018 anno del cibo italiano: etica, cultura ed identità”, approfondimenti e laboratori, corsi di assaggio, tour guidati nelle aziende e nei frantoi. Si tratta della manifestazione che caratterizza l’autunno imperiese, in grado di accogliere migliaia di visitatori». 

.

In Calata G B Cuneo

Nello stand della Regione Liguria informazioni sui servizi alle imprese agricole erogati dalla Regione. Gli olivicoltori iscritti ai servizi potranno consegnare  un campione di olio sul quale saranno eseguite gratuitamente presso il laboratorio di Sarzana le determinazioni di acidità e numero di perossidi. Il Consorzio di Tutela Olio DOP Riviera Ligure, il Consorzio del Basilico Genovese DOP, l’Enoteca Regionale della Liguria e il Distretto Florovivaistico della Liguria animeranno lo stand con azioni promozionali di informazione e valorizzazione delle eccellenze certificate del territorio. 21 Comuni Liguri soci dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio saranno presenti nel padiglione Isituzionale per raccontare il loro territorio le loro tradizioni e peculiarità. “OliCultura Point” con “E – Taste Corner”: Un vero e proprio angolo tecnologico dell’assaggio in cui il visitatore, attraverso un monitor touch-screen e con la guida di un assaggiatore professionista, può selezionare il tipo di olio da assaggiare e visualizzare sullo schermo, una spider- map che illustra il profilo sensoriale dell’olio assaggiato.

Il FLAG “GAC Il Mare delle Alpi” unitamente al FLAG “Gruppo di Azione Costiera Savonese” saranno presenti all’interno di uno stand ad essi dedicato per illustrare al vasto pubblico presente le rispettive Strategie di Sviluppo Locale. La partecipazione congiunta dei due gruppi prevede la realizzazione di momenti di animazione rivolti a diversi interlocutori, tra i quali: le scuole, il mondo della ristorazione ed il pubblico in generale.

Pescaturismo, ittiturismo, scuola di nodi, dimostrazioni di ricette marinare: il mondo della pesca protagonista. Il percorso, organizzato da Legacoop Dipartimento Pesca, consisterà in degustazioni (frittura di pesce povero, acciughe sotto sale, zerri in carpione) e dimostrazioni laboratoriali. Sarà inoltre possibile acquistare direttamente dalle barche dei pescatori il pesce fresco di giornata. A bordo dell’unità da pesca “Pingone” (unico ittiturismo galleggiante della Provincia) sarà possibile pranzare ormeggiati nella splendida cornice del porto di Imperia Oneglia oppure acquistare fritti e piatti degustazione da asporto.

Piazza De Amicis è “Area Games” e Fitness

 

In città

“AperOliva” progetto a cura di FIPE Confcommercio della Provincia di Imperia e CIA Confederazione Italiana Agricoltori. Concorso giunto alla seconda edizione volto alla creazione di un aperitivo in abbinamento alle olive da tavola qualità “taggiasca”. Protagonisti i barman locali. Le creazioni verranno giudicate da una giuria itinerante. La premiazione del miglior aperitivo avverrà sabato 10 novembre alla ore 16.00 in Calata G.B. Cuneo Stand Confcommercio.

Vetrine a tema: concorso dedicato all’allestimento delle vetrine degli esercizi commerciali imperiesi a tema “Anno del Cibo italiano nel mondo ad Olioliva”. Una giuria itnerante giudicherà i primi tre classificati. La premiazione avverrà sabato 10 novembre alle ore 15.00 presso la stand Confcommercio Calata G.B. Cuneo. A cura di FIPE Confcommercio della Provincia di Imperia. “Olioliva nella ristorazione Imperiese con i sapori Liguri”: in occasione de “L’Anno del Cibo Italiano nel mondo” Confesercenti Fiepet promuove nei ristoranti della città menu e piatti tipici del terriotorio ligure al fine di dare risalto alle nostre specificità enogastronomiche.

Domenica 11 novembre. “Tra gli Olivi di Olioliva – Camminata a Costa D’Oneglia”. Dimostrazione raccolta olive, metodo tradizionale e moderno, visita al frantoio della nobile Famiglia Cavour ed illustrazione della figura di Manuel Belgrano.

 

Il Museo dell’Olivo Carlo Carli

 

Valore fondante della Fratelli Carli è la cultura dell’olivo, l’albero a cui ha consacrato la sua storia. Per queste motivazioni, nel 1992, è nato a Imperia un museo unico al mondo, voluto come tributo a questa pianta straordinaria, a cui la famiglia Carli ha legato il lavoro e la passione di quattro generazioni. All’interno della palazzina in stile liberty, dove negli anni ‘30 erano ubicati gli uffici dell’azienda, sono raccolti oggetti preziosi, rari utensili da lavoro, reperti archeologici di pregio, lumi ad olio e oliere, ricostruzioni fedeli di antiche tecniche produttive e contenitori “dell’oro giallo” che parlano di arte, cultura, economia, costume, agricoltura, tradizione. Un viaggio affascinante e coinvolgente che attraversa spaziotemporalmente la storia dell’olivo, la sua nascita, il suo culto e il suo utilizzo. Si tratta di una delle collezioni archeologiche private più importanti in Italia. È di grande suggestione il racconto che, iniziando nel giardino del Museo e proseguendo nelle sale espositive interne, descrive il viaggio che l’olio e l’olivo hanno percorso lungo le coste del Mediterraneo nel volgere dei millenni, incontrando tutte le più grandi civiltà della storia dell’Occidente. Arricchiscono il racconto, tecniche espositive moderne e rari e preziosi reperti archeologici. In occasione di OliOliva il Museo dell’Olivo Carlo Carli osserverà l’apertura straordinaria da venerdì 9 novembre a domenica 11 novembre dalle ore 9.00 alle ore 18.30 con orario continuato e sarà eccezionalmente ad ingresso gratuito.

Il Museo Guatelli

La collezione di lattine storiche di olio d’oliva di Tiziana Guatelli sorge nell’entroterra di Imperia, in un antico frantoio del Seicento. Attualmente il patrimonio dell’Associazione ammonta a circa 6.000 pezzi provenienti dalle famiglie Guatelli e Renzetti. I materiali esposti al pubblico nelle sale sono circa 1.500. Si tratta di latte litografate in banda stagnata per l’olio, bozzetti, manifesti tutti finemente decorati a dimostrazione di come l’imprenditoria ligure capì l’importanza dell’impiego della pubblicità e della grafica quali veicoli privilegiati per far conoscere al grande pubblico, anche oltre i confini nazionali, i loro prodotti. La raccolta risulta essere unica perché consente di ricostruire uno spaccato importante non solo della storia dell’industria nazionale e del suo stretto legame con le diverse evoluzioni artistiche, ma soprattutto di aggiungere un tassello alla storia dell’emigrazione italiana all’estero. La collezione, a tal proposto, vanta il legame con Francis Ford Coppola. Il grande regista italo-americano, appassionato di storia dell’emigrazione italiana, possiede alcuni importanti pezzi della collezione Guatelli che sono attualmente esposti presso il suo museo in California.

IL PROGRAMMA COMPLETO

 

VENERDÌ 09/11/2018

9.00

Apertura degli stand.

9.30 – 11.00

Corso di assaggio dell’Olio Extra Vergine di Oliva riservato ai bambini della Scuola Elementare N.S. della Misericordia diImperia. A cura di ONAOO. Calata G.B. Cuneo. OliCultura Point.

11.00 – 13.00

“Edil Oilw: siamo anche chef e giardinieri!” A cura della Scuola Edile di Imperia. Calata G.B. Cuneo. Area Incontri.

15.00

Inaugurazione di OliOliva con taglio del nastro. Calata G.B. Cuneo.

15.00 – 19.00

Presentazione protocollo di intesa tra Coldiretti e Istituti del Comune impegnati nel sociale. Laboratorio di rinvaso e cura piantine da orto, Orto didattico e laboratorio sulle olive in salamoia. A cura di Coldiretti Campagna Amica, Donne Impresa e Giovani Impresa. Calata G.B. Cuneo. Area Incontri.

15.00 – 16.00

“Brigì va in città”. Laboratorio di composizione floreale a cura di Brigì Cooperativa di Comunità – Mendatica in collaborazione con ANGA Giovani di Confagricoltura. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

15.00 – 17.00

Corso di aggiornamento sugli oli della nuova campagna per i ragazzi della classe 5° indirizzo Chimica e Materiali dell’Isituto ITIS “G.Galilei” di Imperia. A Cura di ONAOO. Calata G.B. Cuneo. OliCultura Point.

16.00

Presentazione Progetto “Olioturismo – Il turismo nei luoghi dell’olio”. Raccolta iscrizioni gratuite ai tour organizzati da Regione Liguria e Oleoteca Regionale della Liguria negli uliveti delle aziende agricole e nei frantoi, alla scoperta dei musei dell’olio. Presentazione a cura dell’Assessore Regionale Stefano Mai. Calata G.B. Cuneo. Stand Regione Liguria.

16.00 – 17.30

“Non c’è Paragone….! 2018 – Le trippe alla ligure” VI Edizione: Gli Agriturismi raccontano la tradizione. A cura di C.I.A. Turismo Verde. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

17.00

Assemblea della Re.Co.Med: Rete Città dell’Olio del Mediterraneo. Paesi membri: Albania, Croazia, Montenegro, Grecia, Portogallo, Israele, Slovenia, Italia, Spagna, Libano, Tunisia, Marocco, Turchia. Sala Consiglio della CCIAA Riviere di Liguria.

17.00 – 20.00

L’assaggiatore professionista Igino Gelone ci guida in un “Laboratorio di degustazione dell’oliva e dell’olio extra vergine di qualità taggiasca”. A cura dell’Oleoteca Regionale della Liguria e del Socio O.A.L. Organizzazione Assaggiatori Liguri. Calata G.B. Cuneo. OliCultura Point.

18.00 – 19.00

“Cucinare in barca con l’olio EVO” a cura dei giornalisti enogastronomici Roberto Pisani e Claudio Porchia, in collaborazione con CNA Alimentare. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

19.00

Presentazione del video con tema “The Keys Factor” e la “Dieta Mediterranea” a cura del Regista Maurizio Gigola. Sala Conferenze Museo dell’Olivo Carlo Carli Imperia.

20.00

Chiusura degli stand.

21.00

Finalissima nazionale delle Olimpiadi “We Debate” 20 Squadre, 100 studenti ed i loro docenti, provenienti da scuole di tutta Italia.Le squadre dibatteranno il seguente tema: “Il governo italiano dovrebbe prevedere incentivi per gli esercizi commerciali che vendono e propongono esclusivamente prodotti e piatti tipici della Dieta Mediterranea, per salvaguardare la tradizione enogastronomica Nazionale”. A cura del Capofila regionale I.I.S.G.Ruffini di Imperia e di Regione Liguria. Ingresso libero. Auditorium della C.C.I.A.A. Riviere di Liguria.

SABATO 10/11/2018

9.00

Apertura degli stand.

09.00 – 12.30

Spazio Didattica e AgriAsilo. Laboratori su miele e apicoltura, orto didattico e olive in salamoia. A cura di Coldiretti Campagna Amica, Donne Impresa e Giovani Impresa. Calata G.B. Cuneo. Area Incontri.

09.00 – 13.00

Olioturismo: itinerari in OliOliva. Bus 20 pax partenza e ritorno da piazza Dante per la visita dell’Azienda Raineri Spa di Chiusanico, di un suo oliveto e del suo frantoio in azione. Visita del “Guatelli Collection Museum” di Chiusanico. A cura di Regione Liguria Assessorato all’Agricoltura e Oleoteca Regionale della Liguria. Itinerario gratuito.

10.00

Convegno: “2018 Anno del Cibo Italiano: Etica, cultura e identità” a cura dell’Azienda Speciale PromoRiviere di Liguria. Auditorium della C.C.I.A.A. Riviere di Liguria.

10.00 – 12.00

Corso di assaggio dell’Olio Extra Vergine di Oliva riservato ai ragazzi dell’Isituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Bernardo Marsano di Genova. A Cura di ONAOO. Calata G.B. Cuneo Oli-Cultura Point.

10.30 – 11:30

“La ricetta del pescatore” a cura di Legacoop Dipartimento Pesca. Il Comandante Salvatore Pinga illustrerà una delle tante ricette a base di pesce. Calata G.B. Cuneo Area Laboratori.

14.00 – 18.00

Olioturismo: itinerari in OliOliva. Bus 20 pax partenza e ritorno da piazza Dante per la visita dell’Azienda Dino Abbo di Lucinasco, di un suo oliveto e del suo frantoio in azione. Visita del “Guatelli Collection Museum” di Chiusanico. A cura di Regione Liguria Assessorato all’Agricoltura e Oleoteca Regionale della Liguria. Itineraio gratuito.

14.00 – 15.00

“La biodiversità nel piatto” a cura di Roberto Damele, agricoltore scrittore e Bruno Ramon, Presidente CNA Alimentare Imperia. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

15.00 – 18.00

Laboratorio didattico sul pesto, erbe aromatiche, giardini a manutenzione zero, orto sinergico e olive in salamoia. A cura di Coldiretti Campagna Amica, Donne Impresa e Giovani Impresa. Calata G.B. Cuneo. Area Incontri.

15.00 – 16.00

“Brigì va in città” “Laboratorio di composizione floreale a cura di Brigì Cooperativa di Comunità, Mendatica in collaborazione con ANGA Giovani di Confagricoltura. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

15.00 – 17.00

Corso gratuito di assaggio dell’Olio di oliva.Nuova campagna olearia. A cura di ONAOO. Calata G.B. Cuneo. Oli-Cultura Point.

15.00 – 18.00

“Il Territorio come destino” Convegno Nazionale su Agricoltura e Territorio. A cura di Cia. Auditorium della C.C.I.A.A. Riviere di Liguria.

16.00

Premiazione II Edizione di “AperOliva” a cura di Confcommercio e CIA. Calata G.B. Cuneo. Stand Confcommercio.

16.00 – 17.00

“L’acciuga sotto sale” a cura di Legacoop Dipartimento Pesca. Il Comandante Luigi Arcella illustrerà come si effettua la salagione delle acciughe. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

17.00 – 20.00

L’assaggiatore professionista Igino Gelone ci guida in un “Laboratorio di degustazione dell’oliva e dell’olio extra vergine di qualità taggiasca. A cura dell’Oleotea Regionale della Liguria e del Socio O.A.L. Organizzazione Assaggiatori Liguri. Calata G.B. Cuneo. OliCultura Point.

17.00 – 18.00

“Il gelato artigianale fresco tra provocazione, gastronomia e salute” a cura del Maestro Alessandro Racca e CNA Alimentare. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

17.00 – 18.30

“Scuola di nodi” A cura di Legacoop Lega Pesca Liguria. Il comandante Demetrio Cara “detto Mimmo” insegnerà a grandi e piccini l’arte dei nodi marinari. Calata G.B. Cuneo. Stand FLAG GAC Imperiese e Savonese. Area Istituzionale.

18.00 – 19.00

Relazione: “Olio Extra Vergine di Oliva: meglio del dottore” Relatore Prof. Pira Enrico Ordinario di Medicina del Lavoro dell’Università degli Studi di Torino. A cura del Comune di Pieve di Teco. Calata G.B. Cuneo Area Incontri.

18.00 – 19.00

Conferenza “La corretta alimentazione dell’atleta negli sport acquatici. Un sano percorso dalla tavola al recupero post-gara”Interverranno gli allenatori Rari Nantes e la Dr.ssa Paola Griseri. A cura di Rari Nantes Imperia. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

20.00

Chiusura degli stand.

21.00

Presentazione del film “The Great Italian: Gualtiero Marchesi” alla presenza del regista Maurizio Gigola. Ingresso libero. Auditorium della C.C.I.A.A. Riviere di Liguria.

 

DOMENICA 11/11/2018

9.00

Apertura degli stand.

9.00

“Tra gli olivi di OliOliva – Camminata a Costa d’Oneglia”. A cura del circolo Manuel Belgrano. Partenza da Piazza Dante.

9.15

“Baby Run”, “OliOliva Run” e “FamilyRun”. A cura del Club Marathon Imperia. Partenza in Largo Terrizzano.

10.30

Premiazione del Concorso fotografico “Imperia e la Liguria: tradizioni prodotti e cibi di una terra unica” a cura del Circolo Castelvecchio e dell’Azienda Speciale PromoRiviere di Liguria. Biblioteca Civica Lagorio. Piazza De Amicis.

11.00 – 12.00

Laboratori di pesto al mortaio con il Basilico Genovese Dop di Andora. A cura di Marco Gagliolo e la scuola Itinerante del Pesto al Mortaio di Creuza de Ma. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

12.30

Premiazione “10 km OliOlivaRun” e premio a sorteggio per “FamilyRun” e “Baby Run”. A cura del Club Marathon Imperia. Largo Terrizzano.

15.00 – 17.00

Corso gratuito di assaggio dell’Olio di oliva.Nuova campagna olearia. A cura di ONAOO. Calata G.B. Cuneo. OliCultura Point.

15.00 – 17.00

“Scuola di nodi” A cura di Legacoop Lega Pesca Liguria. Il comandante Demetrio Cara “detto Mimmo” insegnerà a grandi e piccini l’arte dei nodi marinari. Calata G.B. Cuneo. Stand GAC Area Istituzionale.

15.00 – 18.00

“Non c’è paragone….! 2018 –Le trippe alla ligure” VI Edizione. Gara di cucina per cuochi non professionisti. Iscrizione obbligatoria e gratuita. (Luigi Vidili – lenaviincielo@libero.it). A cura di C.I.A. Turismo Verde. Calata G.B. Cuneo. Area Laboratori.

17.00 – 20.00

L’assaggiatore professionista Igino Gelone ci guida in un laboratorio di degustazione dell’oliva e dell’olio extra vergine di qualità taggiasca. A cura dell’Oleotea Regionale della Liguria e del Socio O.A.L. Organizzazione Assaggiatori Liguri. Calata G.B Cuneo. OliCultura Point.

17.00 – 18.00

“Brigì va in città” Laboratorio di composizione floreale a cura di Brigì Cooperativa di Comunità – Mendatica in collaborazione con ANGA Giovani di Confagricoltura. Calata G.B. Cuneo. Area Incontri.

18.00 – 19.00

Incontro “Piano Comunale di Protezione Civile del Comune di Imperia: anteprima adeguamento ed aggiornamento”. A cura della Protezione Civile della Città di Imperia. Calata G.B. Cuneo. Area Incontri.

20.00

Chiusura della manifestazione

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...