Pallapugno, ecco calendario e squadre degli Esordienti

pallapugno

Ecco i calendari della prima fase della stagione 2018 degli Esordienti di pallapugno, con 24 formazioni suddivise in tre gironi. La prima fase del campionato comincerà tra il 3 e il 9 maggio e terminerà il 31 luglio. In base al piazzamento in classifica, le prime due classificate di ogni girone e le due migliori terze della regular-season accederanno ai quarti di finale per la conquista dello Scudetto. La peggior terza con le quarte e le quinte classificate e la miglior sesta di ogni girone andranno ai quarti di finale per il Trofeo Fipap.

Girone A: Benese, Canalese, Castagnolese A, Cortemilia A, Monastero Dronero, Murialdo, Pro Paschese A e Pro Paschese B.

Girone B: Albese Young, Cortemilia C, Peveragno B, Speb A, Speb B, San Biagio, Subalcuneo e Virtus Langhe A.

Girone C: Augusto Manzo, Castagnolese B, Centro Incontri, Cortemilia B, Don Dagnino, Peveragno A, Spes e Virtus Langhe B.

Coppa Italia: saranno ammesse alle semifinali le prime classificate di ogni girone e la migliore seconda al termine della regular-season. La finale si giocherà domenica 26 agosto, alle 14.30, ad Andora.

ESORDIENTI-GIRONE A – Calendario ufficiale 2018

ESORDIENTI-GIRONE B – Calendario ufficiale 2018

ESORDIENTI-GIRONE C – Calendario ufficiale 2018

 

LE ROSE DELLE SQUADRE DELLA CATEGORIA ESORDIENTI

Augusto Manzo: Alessandro Viola, Pietro Macario, Fabio Costa, Cristian Ghignone, Luca Cerutti, Emanuele Cerutti, Pietro Barbero.

Albese Young: Haron Alonso, Yago Alonso, Luca Bosio, Fabio Martinetti, Cristian Passavanti, Michele Nada, Lorenzo Cussotto, Francesco Proglio.

Benese: Daniele Cabutto, Matteo Taricco, Mattia Porro, Luca Fea, Nicolò Vecchio, Tommaso Fea, Davide Oberto, Marco Sanino, Paolo Fea.

Canalese: Filippo Rey, Alessandro Serra, Eros Cordero, Jacopo Fazzone, Daniele Reitano.

Castagnolese A: Alessandro Vacchetto, Giovanni Voglino, Leonardo Vespa, Davide Trinchero, Alessio Pierdario Finale.

Castagnolese B: Andrea Giberti, Federico Paolì, Lorenzo Prato, Paul Tagliaferro, Pietro Rivella.

Centro Incontri: Pietro Fantini, Michele Silvestro, Daniel Sigismondi, Andrea Mondino. Giuseppe Varelli. Cortemilia A: Davide Bona, Tommaso Isnardi, Andrej Peshovski, Pietro Rizzo.

Cortemilia B: Mattia Vacchetto, Giulio Cane, Luca Fenoglio, Tito Savi.

Cortemilia C: Enrico Ghione, Lorenzo Calvi, Kassim Diakitè, Michele Dotta, Michele Cavallero.

Don Dagnino: Manuel Bestoso, Nicolò Conti, Andrea Stalla, Cristian Bonello, Alessandro Giuffrida, Diego Stalla.

Monastero Dronero: Christian Salvagno, Gabriele Bianco, Alessia Gallo, Lorenzo Ghio, Chiara Ribero, Tanyo Galliano.

Murialdo: Edoardo Franco, Lorenzo Odella, Eugenio Pizzorno, Davide Perfundi, Gioele Barberis, Gabriele Merialdo.

Peveragno A: Matteo Viada, Leonardo Camerini, Pietro Dalmasso, Thomas Blanchi.

Peveragno B: Steve Cavallo, Roberto Arecco, Andrea Dalmasso, Danilo Garelli, Alessandro Cisnetti.

Pro Paschese A: Cristian Tafani, Matteo Cassighi, Denny Raineri, Andrea Bertone.

Pro Paschese B: Andrea Michelotti, Leonardo Diaconescu, Alessandro Longo, Tommaso Camperi.

San Biagio: Tommaso Leone, Tommaso Mattalia, Lorenzo Mellano, Emanuele Cavallo, Fabio Craciun. Speb A: Luca Unnia, Andry Bianco, Andrea Gastaldi, Zaccaria Re, Matteo Ferrero.

Speb B: Lorenzo Fornasero, Andrea Ferrero, Filippo Ferrero, Andrea Tassone, Samir Laura Aguilar.

Spes: Davide Sicco, Andrea Giacchino, Sebastiano Birello, Matteo Oliveri, Lorenzo Nasca, Lorenzo Peirano, Michele Fiorito.

Subalcuneo: Romeo Barale, Ilario Garelli, Matteo Re, Lorenzo Dolza, Filippo Aime, Kevin Mattiauda, Alessandro Barale Novero, Federico Dutto, Stefano Maccagno.

Virtus Langhe A: Lorenzo Conterno, Mattia Fresia Dotta, Matteo Mozzone, Federico Devalle, Luigi Olivero.

Virtus Langhe B: Romano Arnulfo, Giovanni Secco, Marwane Lagdani, Andrea Baudino, Nicola Barbotto.

ASSEMBLEA FIPAP

Intanto si i è riunita a Ceva, nella sala convegni del Centro servizi dell’Unione montana, l’Assemblea generale della Fipap, nel corso della quale le società hanno approvato all’unanimità alcune modifiche statutarie, in particolare relative al vincolo sportivo e tese a valorizzare il lavoro delle società nel settore giovanile.

Inoltre, è stato scelto un nuovo rappresentante del Consiglio federale, massimo Organismo della Fipap, in sostituzione del consigliere dimissionario Giampiero Rossi: si tratta di Gian Pietro Pepino (foto), che ha prevalso su Giovanni Voletti

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...