Pallapugno, i risultati del ritorno dei quarti di finale della Superlega Fipap

Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba – Ritorno quarti di finale

Marchisio Nocciole Cortemilia-Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo 11-7

La Marchisio Nocciole Cortemilia, dopo aver espugnato lo sferisterio di Cuneo per 11-8, si aggiudica 11-7 la partita di ritorno a Cortemilia ed elimina l’Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo di Federico Raviola. La quadretta valbormidese di Cristian Gatto è così la prima semifinalista della Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba.

Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba – Ritorno quarti di finale

Torfit Langhe e Roero Canalese-Olio Roi Imperiese 11-7

Come all’andata di Dolcedo, così nel ritorno di Canale, la Torfit Langhe e Roero Canalese di Bruno Campagno batte 11-7 la Olio Roi Imperiese di Enrico Parussa e si qualifica per le semifinali della Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba. 

Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba – Ritorno quarti di finale

Tealdo Scotta Alta Langa-Barbero Virtus Langhe 7-11

La Barbero Virtus Langhe raggiunge la Torfit Langhe e Roero Canalese di Bruno Campagno e la Marchisio Nocciole Cortemilia di Cristian Gatto in semifinale di Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba. La quadretta di Paolo Vacchetto, dopo aver vinto l’andata di Dogliani per 11-5, espugna lo sferisterio di San Benedetto Belbo, battendo 7-11 la Tealdo Scotta Alta Langa di Davide Dutto.

Superlega Fipap Acqua San Bernardo-Banca d’Alba – Spareggio quarti di finale

Lunedì 28 settembre ore 20.30

a Dogliani: Araldica Castagnole Lanze-Araldica Pro Spigno

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...