free web stats

Pizza in Piazza e Oliveti Aperti, ad Arnasco l’estate è…di gusto!

C’è fermento nell’aria ad Arnasco…questo fine settimana, infatti, è la volta di Oliveti Aperti, manifestazione che riguarda tutta la Liguria dell’olio, ma che ad Arnasco riveste una importanza particolare. Sabato 18 e domenica 19, presso la cooperativa Olivicola di Arnasco, si potrà ripercorrere la storia dell’arte di fare l’olio attraverso il museo dell’olivo e della civiltà contadina, aperto nei due giorni per l’occasione, e scoprendo il presente con le visite guidate al moderno Frantoio, uno dei pochi a poter produrre anche olio biologico.

In entrambi i giorni sono previste passeggiate tra gli oliveti del paese, che in questi giorni si sono vestiti di bianco con la fioritura e la nascita delle piccole olive. Trekking che potranno essere effettuati sia a piedi che in bicicletta. L’olio di Arnasco, prodotto dall’oliva Arnasca (una varietà autoctona di pinola), ha un inconfondibile gusto di pinolo, e si potrà acquistare nel piccolo, suggestivo, raccolto e completo shop della Cooperativa, che propone anche una lunga serie di prodotti del frantoio, vini, conserve, confetture, dolci e tante altre cose buone e liguri. Due giorni dedicati al ritorno alle radici della Valle Arroscia, perché, come recita lo slogan della Cooperativa, “Nell’olivo le nostre Radici”. Il programma è particolarmente ricco. Si comincia sabato 18, alle 10 del mattino, con il ritrovo di chi vorrà partecipare, nella piazza della cooperativa per dare il via alla manifestazione e cominciare la passeggiata di apertura di Oliveti Aperti, con tanto di taglio del nastro. Durante la passeggiata tra gli uliveti di Arnasco, presso uno dei punti scuola dei muretti a secco della cooperativa, arrivati alla fontana della Malachiappa, aperitivo a base di olio e vino sotto gli ulivi. Di seguito il ritorno in cooperativa, la visita al frantoio e al museo e infine il pranzo. Stesso programma anche per domenica 19 giugno, con gli stessi orari. Per il pranzo Olivicola Food (tranquilli, è sempre la cooperativa) propone, alle 12:30, in entrambe le giornate, una pausa ghiotta con prodotti e ricette liguri a 15 € all’insegna di  “cibo vino e cultura”. In questo caso la prenotazione è obbligatoria allo 0182 76 11 78 mentre la mail è info@coopolivicolarnasco.it  

Ma il fermento che si sente nella piazza della cooperativa non è solo per Oliveti Aperti. Ogni giovedì, infatti, la suggestiva piazzetta si anima con l’ormai tradizionale Pizza in Piazza, dove Santino Viaggio, pizzaiolo di rango, propone una serie di pizze veramente deliziose ed originali. Accanto alle tradizionali margherita e marinara, infatti Santino propone la pizza gorgonzola e zucchine trombetta e quella Arnasco, in pratica una sorta di focaccia croccante farcita (in uscita) con pomodori, olive taggiasche in salamoia, basilico e toma brigasca, il tutto naturalmente annaffiato da un ottimo extravergine di oliva della cooperativa. Una vera e sorprendente delizia che sa di Liguria. Se a questo si aggiunge la simpatia delle due Patrizia, anime (assieme a Renata) della cooperativa, il buon vino ligure, il fresco della Valle Arroscia, il gioco è fatto, sapete dove trascorrere il prossimo giovedì sera…A proposito, prenotazione obbligatoria, sempre allo 0182 76 11 78.


About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...