Pomodori ripieni, ecco la ricetta di chef Rosa D’Agostino del ristorante Gin di Castelbianco

Rosa D’Agostino è la chef che guida da più di trent’anni la cucina del ristorante Gin di Castelbianco. Una decina di anni fa ha rivoluzionato il suo concetto di cucina, puntando molto su ricette dove protagoniste sono le verdure e i fiori eduli. Oggi regala una delle sue ricette, facile, replicabile a casa in questi giorni di quarantena forzata: i pomodori ripieni.

“Per me le verdure ripiene sono un piatto da recupero quindi, quando vedo ricette che prevedono l’uso di ingredienti  costosi oppure più ingredienti importanti all’interno della verdura, mi viene spontaneo chiedermi cosa li farciscono a fare. Finita la mia riflessione ecco la ricetta”, spiega Rosa.

INGREDIENTI

4 pomodori,  2 panini raffermi, 1 cucchiaio di capperi, basilico, aglio, sale e  pepe

PREPARAZIONE

Tagliare la calotta ai pomodori e svuotarli. Mettere il pane a mollo con un po’ d’acqua, cuocete la polpa e gli scarti del pomodoro con l’aglio e un po’ di olio. Versare il pomodoro  caldo sul pane e lasciare che tutto si ammorbidisca. Frullare e aggiungere i capperi tritati, il basilico, il sale e il pepe. Riempire i pomodori e cuocere in forno a 160⁰ per 15 minuti. Io li ho accompagnati con una insalata e fiori di ginestra

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...