Sanremo, al Buca Cena una serata gourmet con Acqua, Terra, Aria e Fuoco

Appuntamento a cena venerdì 5 luglio presso il Ristorante Buca Cena Sanremo (Campo Golf Sanremo), per conoscere meglio Acqua, Terra, Aria e Fuoco in occasione della Festa d’estate dei 4 elementi. Un momento per lasciarsi guidare dai sensi e gustare una conversazione sotto le stelle con la professoressa Raffaella Bregliano, festeggiando l’estate ormai nel pieno del suo splendore.

A partire dalle 20:00 si potrà cenare con le proposte del menù di luglio, scegliendo tra menù à la Carte e menù degustazione, o provare uno dei piatti realizzati appositamente per la serata. La professoressa Raffaella Bregliano accompagnerà i partecipanti in un suggestivo viaggio attraverso i simboli, i colori e le caratteristiche dei 4 elementi. Per consentire a tutti gli interessati di godere al meglio di questo momento unico, verranno accettate solamente le prime 30 prenotazioni (+39 0184 55 74 42). Posto in situazione privilegiata nella primissima collina di Sanremo, con un’ampia terrazza con vista sul golfo, completamente immerso in un vasto parco alberato a pochi minuti dal centro città, il Ristorante Buca Cena (Circolo Golf degli Ulivi) è il luogo ideale per una serata tra amici, per una cena mondana, per un incontro di famiglia o d’affari. Aperto a pranzo dal mercoledì al lunedì, a cena dal giovedì alla domenica.

Buca Cena

Buca Cena è un’oasi protetta all’interno del circolo da Golf degli Ulivi di Sanremo. È raggiungibile in cinque minuti ma è senza i rumori del centro, è circondata da prati verdi dove gli alberi prendono il posto dei soliti palazzi, è lontana dallo smog e da qualunque altro elemento possa disturbare un pasto perfetto. Buca Cena propone ai suoi ospiti una carta delle pietanze che contiene i grandi classici della gastronomia italiana e francese, nonché tutti i sapori tipici della cucina ligure così come da tradizione o rivisitati in chiave moderna al fine di stuzzicare occhi e palato. La filosofia di Buca Cena descrive la ristorazione come una sorta di food therapy alla ligure, cioè dal prezzo contenuto, per la quale l’atto stesso del mangiare diventa un formidabile antistress. La condizione affinché questa “terapia” abbia effetto, cioè affinché attraverso il palato si rilassino anche il corpo e lo spirito, è una sola: gustare dell’ottimo cibo lontani da ogni fonte di disturbo. In dialetto sanremasco “Buca Cena” significa “Bocca piena”, nel gergo golfistico vuol dire aver fatto un ottimo punteggio.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...