Slot Machine alla Kronostagione

Il nuovo appuntamento della Kronostagione di Albenga è per sabato 2 dicembre, alle 21, allo Spazio Bruno (Via Dante Alighieri, 1), dove andrà in scena in prima regionale “Slot Machine”, una produzione Teatro delle Albe- Ravenna Teatro. Dopo lo spettacolo si cenerà tutti insieme con il Dopoteatro, compreso nel costo del biglietto.  

 

Slot machine, scritto da Marco Martinelli, racconta la caduta vertiginosa di un giocatore che, nel suo malato sogno di potenza, delira da solo dal fondo di un fossato di campagna, colpito a morte dai suoi strozzini. Il gioco è una sfinge e, come una sfinge, ci interroga sulla nostra natura. E se siamo noi a interrogarlo, a interrogarne il concetto, ci fornisce risposte ambigue: il gioco può manifestarsi come la voragine dell’autodistruzione solitaria, oppure, al contrario, come il senso più alto e bello dello stare insieme. Il bivio è lì, e non vi è nessuna guida sicura che possa suggerirci la strada:  tocca a noi e solo a noi scommettere su quale via prendere. E la scommessa non la si fa una volta per tutte: è una sfida da rinnovare ogni giorno, ad ogni ora di ogni giorno il bivio si ripresenta, implacabile. Il prezzo, e le conseguenze della giocata, saremo solo noi a pagarli. Quel che, forse, possiamo e dobbiamo scegliere è da chi e da che cosa lasciarci afferrare.

INFO E PRENOTAZIONI:

Kronoteatro – Ex Biblioteca Civica, Via E. D’Aste, 6 Albenga

0182_630528 / 380_3895473

info@kronoteatro.it / www.kronostagione.it

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...