Stage 5- Riyadh-Al Qaisumah – 7 gennaio 2021, Gerry avanza in classifica, primo nella sua categoria!

Stage 5: 339 km di trasferimento e 456 km di speciale.  Un’altra tappa importante per Gerini.  Dopo la dura prova di ieri a causa della sua caduta e lo stress emotivo per aver rianimato il suo amico Santosh del team Hero MotorSport lo toviamo alla fine della speciale con il sorriso. Che forza quest’uomo!

Dopo aver fatto qualche chilometro in più all’inizio speciale con una navigazione molto complicata dietro ad altre moto e quad, Gerry si è messo a testa bassa e gas aperto assieme ai suoi diretti rivali della Original By Motul finchè li ha lasciati indietro prendendo il suo ritmo e via!

Dune altissime, tanta sabbia oggi…una speciale che pareva non finisse più, dichiara stanco ma davvero soddisfatto. Ieri è stata una giornata molto dura per lui, anche emotivamente ed oggi vederlo uscire soddisfatto dopo tanti chilometri è un vero piacere!

Nella classifica generale di tappa è 28esimo, e nella generale 30esimo.
Mentre nella sua ctegoria si piazza primo sia nella classifica di tappa che in quella generale Original By Motul.

Grande cuore Gerini!
Vai avanti così…

Domani non è la tappa di riposo come avevo scritto ieri, scusatemi, ci sarnno ben 344 km di trasferimento di cui 448km di Speciale verso Ha’Il dove si monterà il bivacco per restare lì e tirare fiato un giorno.

Francesca Gasperi

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...