The wine revolution, l’evoluzione del vino a Sestri Levante

Seconda edizione di The Wine Revolution mostra mercato che si terrà a Sestri Levante presso l’ex Convento dell’Annunziata in Baia del Silenzio il 18 e 19 novembre. L’evento si pone l’obiettivo di raccontare come si è evoluto il mondo del vino negli ultimi decenni.

Nell’Ex Convento dell’Annunziata tornano i “vini rivoluzionari” provenienti da tutta Italia e dall’estero. L’evento si snoda tra banchi di degustazione di vini e assaggi di prodotti alimentari alla presenza dei produttori, vignaioli provenienti da tutta Italia, selezionati per l’occasione per aver contribuito nel corso degli anni a “rivoluzionare” il mondo del vino. Tra le aziende liguri presenti: Il Torchio, la Ricolla, Le Rocche del Gatto, Selvadolce, Stefano Legnani, Vetua, La Felce, Ilenia Spagnoli. Orario: Domenica 18 novembre 11.00 – 19.00 / Lunedì 19 novembre 11.00 – 17.30 Ticket: Ingresso valido due giorni 15 euro / Soci Fisar e Ais 12 euro / Operatori Horeca 10 euro

Dall’affermazione sempre più convinta e convincente di nuove pratiche e tecniche di vinificazione naturale, riproponendo in taluni casi anche antiche metodologie, a chi con grande coraggio ha riscoperto e dato lustro a vitigni e zone dimenticate, alle nuove distribuzioni che con un approccio innovativo basato sulla specializzazione e comunicazione hanno contribuito in maniera determinante all’attuale successo di tutto il movimento. “Vogliamo offrire una rappresentazione di tutto il territorio italiano. Proprio per questo motivo è stata fatta una selezione, per ogni regione, di produttori che negli anni hanno contribuito a rivoluzionare in maniera decisa il mondo del vino e di quelle realtà giovani ed emergenti che con coraggio hanno da poco intrapreso un percorso di innovazione pur restando nella tradizione. Inoltre ci sarà anche una sala dedicata al food, sempre di eccellenza non solo locale. La scorsa edizione, nonché la prima, ha riscosso grande successo. Ha coinvolto un pubblico di circa 1000 visitatori per la maggior parte professionisti del settore. Ci saranno convenzioni vantaggiose con gli albergatori per quanto concerne l’ospitalità. Concludiamo con una nota particolare sulla location che è quella dell’ex Convento dell’Annunziata che si affaccia sulla Baia del Silenzio di Sestri Levante inserita nella top 10 italiana dei Travelers’ Choice Beaches Awards 2017….per invogliarvi vi promettiamo, se il tempo è bello, anche un tuffo in mare”, spiegano gli organizzatori.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...