Tre ciaspolate per il weekend sulle Alpi Liguri

Fine settimana all’insegna delle ciaspolate nel Parco delle Alpi Liguri. Tra sabato 3 e domenica 4 febbraio, infatti, sono ben tre le proposte che i Comuni del Parco organizzano per una giornata a stretto contatto con la natura, affascinante anche in pieno inverno.

 

Sabato 3 febbraio l’Associazione Monesi Young propone una nottata nel Parco delle Alpi Liguri, con sconfinamento in Francia, in mezzo alla neve, ad attendere l’alba.Si camminerà per circa 4 ore fino al punto di osservazione, la Cima Marta tra Italia e Francia; all’alba, bivacco e rientro a Realdo (Triora): l’escursione è adatta a chi vuole e può apprezzare il silenzio e i suoni della notte, il fruscio ovattato degli scarponi e delle ciaspole sulla neve, l’emozione dell’alba in alta quota.

Programma: ritrovo a Realdo presso il Rifugio nel pomeriggio di sabato 3; preparazione dei rifornimenti per l’escursione notturna e il bivacco mattutino. Cena alle ore 20:00. A seguire, inizierà il periodo in silenzio fino al ritorno al Rifugio il giorno successivo; ore 1:00 preparazione e partenza verso la cima, attraversando i sentieri che solcano la strada carrabile e toccano le località di Sant’Antonio, Borniga, Al Pin, Abenin, fino alla Bassa di Sanson e Cima Marta; prima di arrivare alla cima, sosta e bivacco in attesa delle prime luci dell’alba;  poco prima dell’alba, ultimo sforzo per raggiungere la cima, da dove si godrà di un panorama impareggiabile a 360° tra Italia e Francia; ritorno al Rifugio Realdo; ore 13:00 pranzo in Rifugio. Quota di partecipazione: € 40,00 (€ 10,00 per escursione + pasti)

Info e prenotazioni: Giampiero De Zanet – Tel. 339 1183146 – www.myben.it (riservata ai soci MY e APS Realdo Vive. Minimo 8 partecipanti)

Sabato 3 febbraio, Alpi Liguri Mon Amour e WolfTrails Molini di Triora vi guideranno nella notte delle Alpi Liguri con una ciaspolata “dal tramonto all’alba” sul Monte Pietravecchia L’esperienza inizierà nel pomeriggio, sul far del tramonto, con vista sul Monte Toraggio, poi si sosterà presso il Rifugio Franco Allavena per la cena ed il pernottamento. Nel cuore della notte, si partirà alla volta della cima del Monte Pietravecchia (2038 m), per ammirare una meravigliosa alba con vista sul mare. Una volta rientrati all’Allavena, si concluderà con una meritata colazione a buffet. Quota di partecipazione: € 65,00 (solo escursione € 20,00) Info: Roberto – Tel. 349 7221433

 

Domenica 4 febbraio Liguria da Scoprire propone una ciaspolata diurna fino al Monte Monega. Si salirà in auto attraverso la strada panoramica fino al passo della Teglia, dove ci si inoltrerà nella fittissima faggeta percorrendo una bella mulattiera, quasi in piano, per arrivare alla magica conca del Sotto di San Lorenzo, una dolina dove in tempi antichissimi si celebravano riti religiosi; una coppella ed un menhir ne sono i muti testimoni. Si proseguirà per il Passo della Mezzaluna, da qui si salirà verso Passo Pian Latte e quindi alla vetta del Monte Monega, da dove la vista spazierà dal mare ai monti. Ritrovo: ore 8:15 davanti alla stazione di Taggia , oppure alle ore 9:15 al passo Teglia. Difficoltà: E – Dislivello: 600 metri – Distanza: 12 km – Tempo di percorrenza: 6 ore. Quota di partecipazione: € 10,00 a persona (racchette da neve € 5,00). Info e prenotazioni: Rudy Valfiorito – Tel. 348 2822329

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...