Ufficialmente online visitfinale.it nuovo sito turistico di Finale Ligure

È ufficialmente online il nuovo portale di Finale Ligure nella sua veste di destinazione turistica, visitfinaleligure.it, completamente rinnovato nella grafica, nei contenuti. Con il pay-off ‘The Perfect Place’ si riassumono i valori di questo territorio che incanta per la sua bellezza, un luogo unico e ‘perfetto’, custode di un patrimonio da proteggere, rispettare e valorizzare.

 La struttura editoriale e l’interfaccia della nuova piattaforma, che rientra nel Piano Integrato di Promozione Turistica del Territorio stilato dal Comune e della durata di due anni, sono stati costruiti partendo dalle best practice di mercato e mettendo al centro del progetto tre criteri: 

– bellezza/emozione, 

– semplicità/fruibilità 

– armonia/coerenza.

Una grafica accattivante ed emozionante e una struttura funzionale, pensata per offrire agli utenti un’esperienza di navigazione semplice, utile e piacevole che li porti dritti ai loro interessi e li stimoli a scoprire le potenzialità della destinazione.

Il tono è informale, le esperienze sono raccontate in modo da coinvolgere il lettore e fare posto alle emozioni, alla curiosità e ai desideri, a volte facendolo sorridere, a volte sognare ma sempre trasmettendo i due fattori chiave del brand: unicità e autenticità.

“Il nuovo sito internet – spiega Claudio Casanova, Assessore al Turismo del Comune di Finale Ligure – è stato progettato e studiato con l’obiettivo di mettere al centro l’esperienza dell’utente e per questo il prodotto è raccontato dal punto di vista di chi lo fruisce, in funzione dei suoi interessi; tutte le esperienze, sia quelle che aiutano a scoprire il territorio sia quelle che suggeriscono come viverlo secondo le proprie passioni, hanno un contenuto pratico ed interattivo, i contenuti testuali 

sono in grandissima parte originali o riposizionati nel TOV quando acquisiti da fonti partner, grazie ad una redazione dedicata e sono state acquisiti contributi fotografici di altissima qualità che permettono una fruizione ‘immersiva’ nella bellezza del territorio”.

Uno strumento/canale di comunicazione in cui convivono due anime: quella istituzionale, che dà autorevolezza, garantisce l’obiettività dei contenuti, è rappresentativa delle diverse istanze del territorio e quella promozionale che dialoga/interagisce con il mercato.

“Finale è The Perfect Place – sottolinea l’Assessore Casanova – un territorio unico che regala ogni giorno dell’anno panorami inediti e una varietà di luoghi e scenari suggestivi, dal fascino impareggiabile, un mix unico di natura, cultura, outdoor e gusto”.

 

Visitfinaleligure.it è il punto di atterraggio di tutte le azioni di comunicazione e promozione volute e realizzate dal Comune di Finale Ligure ma anche la porta d’accesso per gli utenti ai siti “verticali” già attivi sul territorio dedicati ad una specifica offerta, attraverso cui è possibile reperire informazioni ed effettuare prenotazioni: mudifinale.com per la cultura, finaleoutdoor.com per l’outdoor, turismo.comunefinaleligure.it per appuntamenti e facilities sul territorio e ceafinalenatura.it per la natura.

L’utente può così conoscere e approfondire l’offerta turistica del territorio e delle sue attrattive, guidato da contenuti interessanti, ben costruiti pensando alle esigenze dei target (famiglie con bambini, DINK, sightseers, amanti del bien-être e della vacanza attiva) ma soprattutto concretamente disponibili e fruibili, perché quanto immagina attraverso il portale rispecchia la reale esperienza che può vivere visitando il territorio.

“Il portale è il contenitore che raccoglie e consoliderà nel tempo una rete territoriale di offerta che coinvolge tutti gli stakeholder nella costruzione di un prodotto turistico integrato e organizzato – conclude Claudio Casanova, Assessore al Turismo del Comune di Finale Ligure – ma è necessario che tutti gli operatori turistici del nostro territorio sostengano ed implementino la struttura di gestione (DMO) del prodotto/destinazione e si occupino in modo coordinato e continuativo della creazione e dell’aggiornamento dei contenuti e della veicolazione dell’offerta commerciale”.

Il portale anticipa e fa desiderare di vivere domani un’esperienza di viaggio emozionante, semplice, incantevole, percorrendo sentieri che attraversano boschi millenari, perdendosi tra i profumi della macchia mediterranea, scoprendo le tracce di un passato antichissimo, immergendosi nelle acque cristalline dell’area marina protetta, perdendosi tra vicoli e scorci suggestivi e gustando i sapori della cucina locale, profumata e autentica.

c.s.

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...