#unatortaperjanira #noallaviolenza, torte in piazza con Lady Chef per dire no alla violenza sulle donne

“#unatortaperjanira #noallaviolenza”: sono questi gli hastag che le Lady Chef, sezione rosa della Federazione Italiana Cuochi savonese, guidate da Grazia Pallotti (nella foto) hanno lanciato per un evento (si chiama proprio #unatortaperjanira #noallaviolenza) che unisce la solidarietà, il ricordo e la lotta contro la violenza sulle donne.

Spiega Grazia Pallotti: “Si tratta di un evento che verrà organizzato il 7 aprile in Piazza Vittorio Emanuele II, gentilmente concessa dal Comune di Finale Ligure, durante il quale le Lady, come anche ogni associato che vorrà partecipare, effettueranno una vendita di torte per una raccolta fondi che verranno destinati, secondo i desideri del padre di Janira (la giovane uccisa a Pietra Ligure dal compagn pochi mesi fa), ad una borsa di studio per un alunna IPSSAR”. Prosegue la responsabile delle chef: “Per questo chiedo il contributo di tutti i colleghi, attraverso la realizzazione di una o più torte da esporre e vendere il 7 aprile oppure di mettere a disposizione delle Lady gli ingredienti necessari per i laboratori di produzione scolastica. I colleghi interessati a partecipare con presenza presso gli stand che saranno allestiti dalle 11 alle 17 in piazza Vittorio Emanuele II a Finale Ligure, o alla consegna delle derrate per la realizzazione delle torte nei laboratori scolastici, può contattarmi direttamente alla mail graziacucina@gmail.com”.

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...