Zuppa di gamberi rosa la ricetta regalata da chef Paolo Alberelli del Doc di Borgio Verezzi

Da 38 anni è il “re” della cucina del Doc di Borgio Verezzi (la regina è, ovviamente, la moglie sommelier Cinzia Mattioli), ma ancora non ha perso entusiasmo e fantasia. Paolo Alberelli è, per nostra fortuna, un avvocato mancato e un bravissimo chef che ha deciso di regalare ai lettori di liguriaedintorni.it un paio di ricette al mese. La sua filosofia di cucina è rimasta alle radici: menù che cambia a seconda del mercato, certo, ma sempre con prodotti locali, che siano verdure o pesce. Ecco la ricetta regalata questa settimana da Paolo per i lettori di questo blog, un piatto che sa di Liguria

Zuppa di gamberi rosa locali 

Ingredienti per 4 persone: 1kg. di  gamberi freschi, scalogno tagliato finemente, 3 patate bollite, sedano, carote, cipolla, timo, olio evo, peperoncino, pomodori tagliati a cubetti e profumati all’aglio, un bicchiere di vino bianco. 

Preparazione: sgusciare i gamberi separando la polpa dai carapaci. In una pentola stufare i carapaci dei gamberi con olio evo, scalogno ed il  vino bianco. Una volta evaporato aggiungere le patate. Frullare il tutto con l’aiuto di un mixer ad immersione ottenendo una crema  di media densità.In una padella cuocere i gamberi per qualche istante con il mirepoix, aggiungere il pomodoro, il peperoncino ed il timo. Unirli alla crema in un piatto fondo caldo e decorare con un filo d’olio evo ed un rametto di timo.

 

 

Condividi su

About the Author

Stefano Pezzini
Vecchio cronista alla Stampa, mai saggio...